Un marito a meta’ (garde alternee)

Trama:

Dalla regista di “Benvenuti…ma non troppo!”, una commedia esilarante e rocambolesca che sovverte i clichè del mènages a trois. Sandrine, sposata da 15 anni, scopre che il marito Jean ha una relazione con un’altra donna. Superato lo shock iniziale, Sandrine decide di incontrare la rivale Virginie e le propone di condividere il marito a settimane alterne. Inaspettatamente Virginie accetta e le due donne impongono a Jean un bizzarro triangolo amoroso e un nuovo stile di vita. Ma quello che per Jean sembra un sogno che diventa realtà, si rivelerà ben presto un incubo. Un trio di attori affiatato, un film tutto da ridere e un finale inaspettato fanno di UN MARITO A METÀ la perfetta commedia per affrontare – con il giusto cinismo e un tocco di malizia – il rientro in città.

Leggi di più